groupon milan

essere un banchiere della Rothschild per rispondere che non e possibile. E da Rothschild, dove vicepresidente della controllata inglese, viene il consigliere di amministrazione del Milan Paolo Scaroni, ex numero uno di Eni ed Enel e buon amico di Berlusconi. Lhedge fund, per, verosimilmente vorr valutare il quadro completo prima di decidere come muoversi. Chiesta la liquidazione per bancarotta, sotto Natale, lamministratore delegato del Milan, Marco Fassone, a caccia di 3-400 milioni per rifinanziare il prestito da 300 milioni del fondo Elliott, quando il tribunale cinese fissa al 2 febbraio lasta di giudiziale.

Milan, Rybolovlev: non c' accordo



groupon milan

Li estromesso dal controllo del club: non si presentato con un nuovo socio credibile. Elliott diventato il nuovo padrone del Milan. Limprenditore cinese Yonghong Li ha comprato il Milan per 740 milioni di euro dalla Fininvest della famiglia Berlusconi, ma il patrimonio della sua.

Tra gli asset fondamentali, oltre alle famose e fantomatiche miniere di fosfato, c anche l11,39 di Zhuhai Zhongfu, detenuto tramite la cassaforte Jie Ande. Nel frattempo dallItalia lo avvisano delle notizie di presunte inchieste per riciclaggio, poi smentite, sulla compravendita del Milan. Elliott diventato il nuovo padrone del Milan, adesso la palla passa a Paul Singer. Oggi sappiamo che mister Li ha esibito sul tavolo della trattativa le credenziali di una sua societ-cassaforte che era gi da tempo insolvente. Occhio alle date: quella partecipazione era dal 2015 in pegno, cio in garanzia, alla Jiangsu Bank a fronte di un prestito.